D.Ario di un 40N in 40ena


Cosa ho capito, ad oggi, di questa 40ena


Ho capito innanzitutto come scrivere quarantena in forma contratta ( vedi sopra), e i primi due giorni sono andati via lisci così.....
Che bisogna lavarsi le mani, spesso, non bisogna sputare in faccia a nessuno, nemmeno vicino alla faccia, e nemmeno a una persona nella sua interezza che anzi sarebbe preferibile non sputare proprio, se non indossando una mascherina stagna e comunque nel dubbio sempre verso l'alto. 
Insomma, ci mancava ci ricordassero di scaricare l'acqua in bagno ed era subito asilo time per tutti.

Che siamo un popolo di corridori, ma anche , ahimè di delatori da balcone, e io mi sento quasi fuori posto perché neppure corro, figurarsi se delato (???) 
Che se poi, la polizia, quella vera, con la divisa, le manette e tutto l'armamentario d'ordinanza, avesse potuto disporre di tutte le risorse spiegate per multare i trasgressori solitari in spiaggia a Rimini ad Aprile (che avete presente la kilometratura delle spiagge di Rimini, sì?), ecco se i droni, i quad, i carri armati e Jeeg Robot d'acciaio li avessero utilizzati anche in altre battaglie, .....forse, ...chissà....però fino a qualche mese fa si diceva dovessero far colletta per la benzina delle volanti, che sai quante volte li trovavi  davanti ai Supermercati, ora capisco anche un certo astio verso gli extracomunitari..

Che abbiamo mediamente la memoria corta, anzi cortissima  il che fa sì che chiunque possa dire 
tutto , il contrario di tutto, l'opposto del contrario tutto, e persino il tutto in controfase ( per pochi...) e così se fino a ieri eravamo con le classiche pezze @bottom ora tutti chiedono spargimento di denaro a profusione, ma senza indebitarsi, mi raccomando, e se, tolto a Natale, prima le messe avresti potuto celebrarle in ascensore per la gente che c'era, ora tutti strepitano per riaprire le chiese, perché la gente deve poter prendere messa. Che va bene, per l'amore del diretto interessato, però allora riapriamo anche i teatri, che tanto anche lì non è che ci si trovino sempre sempre le folle, e almeno non sai già come va a finire. 

Poi ho capito che non c'ho capito un tubo, ma non sono il solo, anzi, che siamo in tanti, e che quello che ci ha veramente detto male é che i pochi che avevano capito tutto subito e avrebbero saputo esattamente cosa, come e quando fare, non hanno potuto assumere incarichi di governo perché dovevano finire di postare  su Facebook "le dieci frasi dei film di Bombolo che anno influenzato le scelte che ai fatto è che se le avevi dette tu, eri un mito" e così niente, ci si accontenta di quelli al governo, ladro, a priori. Che poi ci sono anche quelli che provano a ragionare, argomentare, confrontare, analizzare, spiegare che sarebbe opportuno che......
oh guarda un nuovo video su tik tok!!


 E che, infine, aspettiamo che passi per vedere non se saremo cambiati, ma se saremo riusciti a non farlo in peggio



Ci si vede presto, da lontano però 
Sempre vostro D.Ario deVita




Commenti